Emma, calciatrice: "Ho scoperto Yowalk dopo un infortunio, ora è una routine quotidiana"

Mi chiamo Emma, sono una giovane calciatrice dilettante. Ho scoperto questo sport ormai qualche anno fa e l'ho amato fin da subito. La mia voglia di mettermi in gioco era fortissima, la squadra del mio paese mi accolse bene e con grande impegno mi sono data subito da fare. Gli allenamenti erano intensi e ogni giorno mettevo tutta me stessa per rafforzare la fiducia e dimostrare il mio desiderio di fare parte di quel gruppo.


Un giorno, nel bel mezzo di una partita nella quale stavamo dando filo da torcere all'avversario, gli urli e la grinta del gruppo aumentavano quel messaggio di voglia di vincere. Il match era tosto, una di quelle partite in cui nessuno vuole mollare. Ad un certo punto mi ritrovo sull'ala sinistra, ricevo palla e, nemmeno il tempo di stoppare, un'avversaria mi colpisce all'interno del piede. Il dolore lancinante mi travolge, cado a terra, non avevo mai sentito una fitta del genere, come se mille aghi si fossero conficcati nella pianta del piede, non so quanto tempo sono rimasta lì. Mi aiutarono ad alzarmi e mi portarono nello spogliatoio.


Da lì, l'inizio di un lungo travaglio per rimettermi in sesto. La gamba era gonfiata immediatamente, diventando due volte la sua dimensione normale. La prognosi? slogamento e contusione alla caviglia.


Dopo qualche giorno, gli ematomi comparivano e l'infiammazione non sembrava sparire. Ho provato con impacchi freddi ma senza alcun risultato. Dopo qualche seduta, il fisioterapista mi consigliò di provare un attrezzo che mi aiutasse a smaltire gli ematomi, recuperare più velocemente la sensibilità e riacquisire l'autonomia della mia camminata.


Ed è così che avvenne il mio incontro con Yowalk. Solo in seguito scoprii che mia mamma conosceva già questo particolare tappeto per la riattivazione plantare progressiva, l'aveva provato in un evento e, sotto consiglio del professionista, contattò l'azienda che produceva il prodotto.



Scopri Yowalk e tutti i suoi benefici!

Iniziai così a fare qualche passo seguendo i consigli riportati nei tutorial del Team Yowalk. Utilizzandolo in acqua, alternando le temperature - caldo freddo, caldo freddo - ho riattivato la circolazione. Dopo alcuni giorni di utilizzo di Yowalk, sentivo finalmente cambiare qualcosa: gli ematomi iniziarono a sciogliersi e l'infiammazione scendeva a vista d'occhio, il benessere del piede era evidente. Il mio morale cresceva, ero nuovamente certa che da lì a breve mi sarei ripresa e sarei potuta tornare sul mio amato campo da calcio.


Oggi, in seguito a quell'esperienza davvero dolorosa, Yowalk fa parte della routine di benessere mia e delle mie compagne. Lo utilizziamo quasi tutti giorni per recuperare e fare passare l'affaticamento alle gambe, nonché per riattivare la circolazione dopo una giornata intensa di lavoro e allenamenti.


Scopri tutti i benefici di Yowalk e, se sei un professionista, visita la pagina dedicata.


Se desideri acquistare il tuo Yowalk, visita il nostro shop online!


Yowalk, sensations for life!

PARTNER

INFO

Yowalk è un dispositivo medico CE. 
E' detraibile dalle spese mediche nella dichiarazione dei redditi. Identificativo di registrazione: BD/RDM 1763389

CONTACT & SOCIAL

e-mail: info@yowalk.it  |  tel.: +39 349 358 9306

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icona
  • Grey YouTube Icon

© 2019 by Yowalk Italia | Ruiz Onil - P.Iva 05134860286

0