La Feetboard

La FeetBoard™ Yowalk.

Con soli 9 minuti al giorno, il dispositivo medico Yowalk® può aiutarti a ritrovare energia, equilibrio e vitalità negli arti inferiori.

La FeetBoard™ Yowalk è un percorso di benessere composto da tre tavole modulabili e versatili, capaci di riportare alla mente le tipiche sensazioni donate dal contatto con la natura. Le tre fasi della FeetBoard™, Green – La terra, Blue – la riva del mare, e Grey – il letto del fiume, attraverso le loro differenti texture hanno la funzione di stimolare ogni punto del piede conferendo al corpo numerosi e tangibili benefici, già dal primo utilizzo. La FeetBoard™ è un dispositivo medico CE, un brevetto per invenzione 100% Made in Italy, ideale per ogni tipologia di fruitore: dallo sportivo al sedentario, dall’operaio al manager d’azienda, dalle persone in tenera età a quelle più mature.

1° Step

Green. La terra

Riproduci video

Il primo step è il verde “Green”, la terra, che riporta alla mente la sensazione di una passeggiata a piedi nudi in un prato.

La tavola è pensata per una riattivazione iniziale: la stimolazione che esercita attiva la circolazione e la temperatura dei piedi e degli arti inferiori.

Il tempo di utilizzo minimo è di tre minuti. L’idea alla base di questo primo step del percorso sulla FeetBoard™ è quella di attivare i piedi nella loro totalità, anche grazie ad esercizi che portano allo spostamento del peso del corpo dai talloni alle punte, per coinvolgere l’intero perimetro dei piedi, dita comprese.

Il momento di passare al pattern successivo è quando si avverte una sensazione di “Frizzantezza” ai piedi, sintomo che la circolazione si è attivata.

Riproduci video

2° Step

Blue. La riva del mare

Riproduci video

Il secondo step è “Blue”, la riva del mare, la sensazione è quella di una rilassante camminata sul bagnasciuga.

Tavola più impegnativa, ma utilissima per il risultato finale. La texture è diversa e la sua distribuzione serve per amplificare la stimolazione della circolazione: nello specifico stimola la “Soletta di Lejars”, struttura che favorisce la pompa plantare e che garantisce il ritorno del sangue al cuore e agli arti superiori, inoltre incentiva la mobilità articolare delle microarticolazioni del piede portando all’abbassamento plantare migliorando la stabilità.

Il tempo di utilizzo consigliato è di minimo due minuti. In caso di fastidio compensare con cicli di respirazioni profonde, il nostro cervello si abituerà alla stimolazione e potrete beneficiare di un risultato unico; la routine è simile a quella della tavola precedente, con la differenza che i passi devono essere fatti in maniera accentuata verso la fine del tempo.

Riproduci video

3° Step

Grey. Il letto del fiume

Riproduci video

Il terzo ed ultimo step è “Grey”, il letto del fiume, stimola in maniera definitiva e totale la tua pianta del piede, conferendo benefici a tutto il corpo.

Questo Letto di sassi ha la funzione di approfondire la ginnastica articolare iniziata dalla tavola Blue, ogni passo smuoverà la struttura plantare “condizionata dalle scarpe” per liberare completamente i piedi. Gli stimolatori sono stati pensati per tutti i tipi di piedi: i sassi più bassi sono destinati all’inizio della stimolazione, soprattutto per che ha i piedi piatti, mentre i sassi più grossi possono essere usati per la divaricazione dell’alluce in caso di “Alluce valgo”, quelli più appuntiti per la riattivazione energetica degli organi riflessi nella nostra pianta del piede, come propone la Riflessologia plantare.

Il tempo di utilizzo è sempre di minimo due minuti. Consiglio: sopra questa tavola possono essere sovrapposte le altre due per rendere la seduta più completa.

Riproduci video
Carrello
Vuoi saperne di più? Contattaci!